Attività sportiva

Sport Acquatici

Ritagliatevi un po’ di tempo libero per dedicarlo a uno dei tanti sport acquatici che il clima e il territorio dell’Oman permettono di svolgere durante tutto l’anno. Ad esempio, potrete fare emozionanti immersioni nelle acque cristalline e incontaminate del Mare Arabico e del Golfo di Oman per osservare innumerevoli specie di creature marine, ammirare giardini di coralli ancora intatti ed avvistare anche qualche relitto marino che giace abbandonato sul fondo.

La maggior parte dei centri di immersione è gestita da europei o da nord americani espatriati in Oman: i principali si trovano a Muscat e sulla costa meridionale del paese. Le località più famose per le immersioni, grazie alla loro struggente bellezza, sono la penisola di Musandam e l’isola di Daminiyat, vicino Barka.

In alternativa, è possibile dedicarsi ad altri sport come il windsurf se si ha voglia di solcare il mare sopra una semplice tavola oppure lasciatevi trasportare dal vento e rilassatevi a bordo di una barca a vela accompagnati solamente dal rumore del mare. Se siete invece turisti più attivi e con grande spirito d’avventura avrete la possibilità di fare canyoning o torrentismo lungo i numerosi e spettacolari wadi tipici dell’Oman (tra i quali molto consigliato è lo Snake Canyon con le sue tortuose rapide).

Sport di terra

Chi ama andare alla scoperta di grotte e caverne, potrà indossare i panni di un curioso speleologo ed esplorare l’interno di antri e tunnel rocciosi recentemente classificati come unici al mondo. Potrete anche misurare le vostre capacità mettendo alla prova la vostra resistenza con faticose arrampicate e vie ferrate come la Wadi Nakhr e la Bandar Khayran.

Per gli appassionati di escursionismo, invece, le montagne dell’Oman offrono una fitta rete di sentieri sparsi in quasi tutto il paese. In particolare la parte occidentale della catena del Hajar costituisce una meta perfetta con panorami mozzafiato su stretti e alti canyon e crinali molto scoscesi.

Il gran numero di sentieri permette di scegliere tra i diversi gradi di difficoltà adatti davvero a tutte le esigenze: potrete optare tra escursioni su crinali ad alta quota o impegnative passeggiate tra canyon che molto spesso includono anche arrampicate su roccia e attraversamento a nuoto di piscine naturali.

Qualsiasi sentiero scegliete, ricordatevi di non sottovalutarne i possibili pericoli: è necessario portare sempre acqua in abbondanza e vigilare costantemente il livello dei corsi d’acqua in quanto piogge improvvise potrebbero trasformare velocemente fiumiciattoli in veri torrenti.