3) Comportamento

Comportamento

Come accade in tutta la Penisola Araba, è importante essere discreti e riservati. Infatti, si consiglia di non alzare il tono della voce ed evitare di lasciarsi andare ad eccessi di rabbia, qualsiasi sia la situazione in cui ci si trova. Mantenere la calma è una delle prime regole di comportamento in Oman.

Vale la pena ricordare che fare gesti con le mani, anche innocui, è punibile secondo il diritto omanita se ritenuti offensivi. Comportarsi amichevolmente e in modo aperto è sicuramente il modo migliore per vivere un’esperienza autentica ed avere l’opportunità di conoscere persone del posto.

Non sorprendetevi se verrete invitati a casa dalle persone con cui entrerete in contatto in quanto è un’usanza molto comune. Solitamente, all’ospite vengono offerti caffè e datteri. In caso di inviti a pranzo o a cena, è cortesia presentarsi con un semplice regalo come cioccolato o datteri.

Ricordate di togliervi le scarpe entrando nelle case omanite e di accettare ciò che vi viene offerto: rifiutare sarebbe ritenuto alquanto scortese. Quando è servito del caffè, è considerata educazione accettarne almeno una tazza come segno di gratitudine e, tenendo presente che la vostra tazza sarà riempita automaticamente in quanto la vuoterete, è considerata maleducazione berne più di tre tazze. Quando sarete a posto, potrete scuotere delicatamente la tazza da un lato all’altro e ringraziare con la parola shukran.